Terme del Lacus

onda
Descrizione: Ci troviamo nella zona A del Parco. Si tratta di un nuovo sito di immersione. Si tratta di un'area di molto interesse dove il mare da poco ha restituito un mosaico policromo di rara bellezza, già da tutti denominato il mosaico sommerso più bello al mondo. A luglio come dichiarato 2020 dall'Ente Gestore "Parco Archeologico dei Campi Flegrei" sono iniziati i lavori di messa in sicurezza e restauro del nuovo mosaico. Durante i lavori, come dichiarato dell'EG si darà vita al progetto "cantieri aperti". Durante i lavori i subacquei potranno immergersi ed ammirare oltre le meraviglie sommerse di Baia, anche i restauratori all'opera. Il sito è stato denominato terme del Lacus e dal 1 Agosto 2020 è stato aperto al pubblico.
Località: Parco archeologico di Baia “Zona A”
Profondità: massima -5 mt.
Difficoltà: bassa
Costo: € 35
Ticket ingresso Parco: € 5 
Servizi inclusi: bombola, zavorra, passaggio barca, guida, spogliatoio, docce