Portus Julius

onda
Descrizione: Situato a Baia, il Portus Julius fu commissionato nel 37 a.c. Da Marco Vipsanio Agrippa durante la guerra civile tra Ottaviano e Sesto Pompeo. La grandiosa struttura portuale, adibita ad arsenale della flotta di Miseno era collegata attraverso un canale navigabile ai laghi di Lucrino e D’averno. Oggi è possibile vedere ad una profondità che va da 3mt a 5mt i resti della struttura portuale ed alcuni mosaici.
Località: Parco archeologico di Baia “Zona B”
Profondità: massima -5 mt.
Difficoltà: bassa
Costo: € 35
Ticket ingresso Parco: € 5 
Servizi inclusi: 
bombola, zavorra, passaggio barca, guida, spogliatoio, docce.